Via Giacomo Giorgi, 14 - 06125 Perugia

la Fondazione Fabbroni

fotofondazionesede

La Fondazione Fabbroni nasce nel 2013 dalla volontà della Famiglia Fabbroni di tutelare il proprio patrimonio artistico e immobiliare e  di svolgere attività culturale e creativa.

Le collezioni d’arte della Fondazione Fabbroni sono costituite di quadri e sculture del Maestro Fernando Fabbroni (2000 quadri e 700 sculture); ad essi si aggiunge il Fondo “Quadri d’autore” con opere degli amici artisti del Maestro Fabbroni: alcune tele di Manlio Bacosi, di Franco Venanti, di Bruno Orfei, di Umberto Raponi, di Artemio Giovagnoni, di Bruno Signorini ed altri, e stampe antiche e contemporanee.
Consistente è anche il patrimonio librario che andrà a costituire la biblioteca della Fondazione.

Scopo della Fondazione è quello di perseguire e proporre la promozione, la divulgazione, l’ istruzione, la ricerca, la formazione nell’ambito delle attività culturali, nonché delle opere intellettuali ed artistiche in ogni loro forma ed espressione, con particolare riguardo alla loro valorizzazione, tutela e conservazione.
Tra le finalità istituzionali sono, in particolare, ricomprese:
la promozione di attività di produzione, scambio, studio, ricerca e cooperazione nel campo della cultura, della scienza, delle arti, e di valorizzazione delle risorse locali, umane e ambientali, mediante relazioni e convenzioni con istituzioni elettive, gruppi e associazioni professionali, enti pubblici e privati, organizzazioni sociali, università, istituti di ricerca, centri studi;
la promozione ed organizzazione di mostre, rassegne, conferenze, convegni, seminari, presentazioni, incontri, manifestazioni e premi culturali, concerti, spettacoli in genere, nonché festival ed eventi in genere;
lo svolgimento o l’organizzazione di attività di formazione e didattica nell’ambito delle attività culturali con particolare riferimento al settore del management della cultura;
la progettazione, realizzazione e gestione di spazi permanenti e temporanei per lo svolgimento di attività culturali quali musei, gallerie, teatri, biblioteche, ristoranti, bar e locali a tema.

La sede della Fondazione Fabbroni è nella città di Perugia, in una tenuta nella campagna a ridosso delle mura medievali,  vicino al centro storico.  Negli edifici e nei terreni della Fondazione è possibile visitare l’archivio delle collezioni e lo studio d’artista dove Fernando Fabbroni realizzava le sue opere e oggi utilizzato dal figlio Fabrizio, presidente della Fondazione e dalla nipote Eleonora.

La Fondazione Fabbroni, nel 2014, ha istituito un Comitato Scientifico suddiviso in aree, sulla base dei suoi scopi e dei settori e progetti di cui si occupa.
Le aree individuate sono ARTE, CREATIVITA’, FORMAZIONE, COMUNICAZIONE, AMBIENTE, AGRICOLTURA, RICERCA